La cena di compleanno

Immagine

Questo bel pescione l’ha pescato mio figlio Davide, si chiama pesce serra o pesce limone. Io l’ho già cucinato altre volte ed è molto buono.
Lo preparo semplicemente al forno con fettine e succo di limone, olio, prezzemolo e aglio tritati.
A parte però preparo anche una salsina emulsionando sale, pepe, succo di limone, olio e fogliloine di menta.
Questo è stato, diciamo, il “piatto forte” della mia cena di compleanno, ma è stato accompagnato da altre due ricette che adesso vi mostro.

INVOLTINI DI LAMPUGA

Nei mesi di settembre/ottobre nelle pescherie si trovano in grandi quantità pesci detti lampughe. Sono pesci azzurri buonissimi. Li si può fare in tanti modi, per esempio alla mia famiglia piace tantissimo la lampuga marinata. In questa occasione ho voluto provare a fare questi involtini:

Ingredienti:

una lampuga da 1.2 kg circa
mollica di pane tritata grossolanamente
4-5 pomodori secchi sott’olio
uno spicchio d’aglio
una manciata di pinoli
un mazzetto di prezzemolo, di origano fresco
3-4 foglioline di salvia
sale, pepe, olio
1/2 bicchiere di vino bianco
aceto balsamico

Preparazione:

Fatevi sfilettare la lampuga dal pescivendolo e ricavatene con un coltello affilato delle fettine abbastanza sottili.  Tritate i pomodori, l’aglio, i pinoli e le erbe e mischiatele con la mollica di pane, aggiustate di sale e pepe e mettete il composto su ogni fettina di lampuga.

Arrotolatele e chiudetele con dello spago o con uno stuzzicadente (io li ho fatti sigillare direttamente nell’olio caldo).

Immagine

Immagine

In una casseruola mettete olio e aglio, adagiatevi gli involtini e fateli dorare velocemente. Spruzzateli di vino bianco, salate e appena il vino sarà evaporato aggiungete un filo di aceto balsamico. Fate sfumare il tutto e spegnete.

Sono venuti davvero ottimi!

 

FIORI DI ZUCCA ALLA RICOTTA
IMG_2473Mentre andavo a prendere le erbe per gli involtini nell’orto ho trovato dei bei fiori di zucca e ho pensato di prepararli ripieni alla mia maniera.
Preparo un ripieno di ricotta, prosciutto cotto e basilico tritati, parmigiano, sale e pepe. (Per le dosi regolatevi in base alla quantità dei fiori di zucca).
Adagio i fiori di zucca ripieni in una pirofila, li cospargo con un velo di pan grattato, sale e un filo d’olio. Li cuocio per 10 minuti in forno.
Questa è stata la cena preparata per il mio compleanno!

Alla prossima!

Annunci

7 thoughts on “La cena di compleanno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...