Tempo di fave!!

IMG_7372

Buon giorno a tutti! Sembra che finalmente la primavera si sia decisa a fare capolino. Il sintomo del cambiamento di stagione appare molto più evidente a chi ha un orto. Ogni giorno infatti si scruta con attenzione cercando di scorgere i primi frutti preziosi. e così domenica mattina mio marito è arrivato in cucina tutto contento con il primo chiletto di fave piccole e tenerelle.
Ho deciso subito! Devo preparare della pasta.

INGREDIENTI
un cipollotto
prezzemolo
due fette di prosciutto crudo
1kg di fave
due zucchine
20 pomodori datterini
500g di paccheri
ricotta dura a scaglie
olio evo
sale e pepe

Ho sbucciato un bel cipollotto e l’ho tritato con abbondante prezzemolo. In una padella ho versato olio evo, ho aggiunto il trito e due fette di prosciutto crudo tagliate a listarelle. Quando ha iniziato a soffriggere ho aggiunto le fave e tre zucchine grattugiate. Ho regolato di sale e pepe e ho fatto cuocere giusto il tempo necessario.
Nel frattempo ho tagliato a metà una ventina di pomodori datterini li ho spolverizzati con sale e zucchero e li ho messi in forno a caramellare.
Ho cotto 500g di pasta formato Paccheri e li ho fatti saltare nella padella delle verdure dopo aver aggiunto i pomodorini. Ho versato nei piatti ed ho completato con una bella grattata di ricotta dura.
BUONISSIMI!!

Annunci

Ritorno con lode!

1982249_10203609878191750_1014304445_n

Chiedo scusa per questo periodo di assenza ma è ben giustificato dalla laurea in Disegno Industriale di mia figlia Francesca! Martedì siamo andati tutti a Roma ad assistere alla sua bella discussione…da 110 E LODE!

1

5

Dopo questa bella soddisfazione e con molto più tempo libero torneremo in cucina a preparare cose buone!
Grazie a tutti voi che avete partecipato al sondaggio, e auguri!

 

Filetto di maiale agli agrumi con granella di mandorle e salvia

IMG_7034Quando vado a fare la spesa e trovo il filetto di maiale intero lo compro sempre anche se non lo devo cucinare subito.Lo metto in freezer ed al momento opportuno lo tiro fuori.Trovo che sia un jolly in cucina.Infatti si può cucinare in tantissimi modi,ma quello che preferisco è con la frutta.Questa volta ho sperimentato gli agrumi.

Ingredienti:

un filetto intero di maiale
un’arancia
un mandarino
una noce di burro (qui ci vuole)
sale aromatizzato alle erbe
una manciata di mandorle
qualche foglia di salvia
olio evo

Legate il filetto e massaggiatelo con il sale aromatizzato. Mettetelo in una casseruola con un paio di cucchiai di olio .Fatelo sigillare a fuoco vivo da tutte le parti quindi mettetelo in una teglia e infornate per 10 minuti a 200°.
Intanto stemperate nel fondo di cottura la noce di burro e unite il succo filtrato degli agrumi.
Fate intiepidire il filetto,togliete lo spago e tagliatelo a fette piuttosto spesse.Sistematelo nella casseruola con il sughetto agli agrumi e spolverizzate con le mandorle e la salvia che avrete frullato e ridotto a granella.
Al momento di servire riscaldate velocemente e impiattate.
Buon appetito!!