Filetto di maiale agli agrumi con granella di mandorle e salvia

IMG_7034Quando vado a fare la spesa e trovo il filetto di maiale intero lo compro sempre anche se non lo devo cucinare subito.Lo metto in freezer ed al momento opportuno lo tiro fuori.Trovo che sia un jolly in cucina.Infatti si può cucinare in tantissimi modi,ma quello che preferisco è con la frutta.Questa volta ho sperimentato gli agrumi.

Ingredienti:

un filetto intero di maiale
un’arancia
un mandarino
una noce di burro (qui ci vuole)
sale aromatizzato alle erbe
una manciata di mandorle
qualche foglia di salvia
olio evo

Legate il filetto e massaggiatelo con il sale aromatizzato. Mettetelo in una casseruola con un paio di cucchiai di olio .Fatelo sigillare a fuoco vivo da tutte le parti quindi mettetelo in una teglia e infornate per 10 minuti a 200°.
Intanto stemperate nel fondo di cottura la noce di burro e unite il succo filtrato degli agrumi.
Fate intiepidire il filetto,togliete lo spago e tagliatelo a fette piuttosto spesse.Sistematelo nella casseruola con il sughetto agli agrumi e spolverizzate con le mandorle e la salvia che avrete frullato e ridotto a granella.
Al momento di servire riscaldate velocemente e impiattate.
Buon appetito!!

Coniglio farcito

IMG_6514

Ci sono mille ricette relative al coniglio farcito (o in porchetta o come si voglia chiamare) a secondo della regione in cui ci si trova. Quello che sicuramente so è che è buonissimo in qualunque maniera lo si faccia. Dopo aver scartabellato un pò ho fatto la mia scelta apportando alcune modifiche.Ecco la mia ricetta.

Ingredienti:
1 coniglio di circa 1,200 kg.
300 g. di carne macinata di vitello
3 o 4 fette di prosciutto cotto
30 g. di parmigiano
un limone non trattato
origano, timo e maggiorana freschi tritati
30 g. di mandorle tritate grossolanamente
1/2 bicchiere di vino bianco
3 o 4 cucchiai di olio evo
3 cucchiai di aceto bianco
sale

Fatevi disossare il coniglio dal macellaio e dopo averlo lavato e asciugato appoggiatelo su di un tagliere. Preparate un trito con le erbe e condite la metà con l’olio, l’aceto, il succo di limone e il sale e versate questo composto sul coniglio, massaggiate per bene e lasciate marinare per circa 30 min. Intanto preparate il ripieno mescolando la carne con il parmigiano, la buccia grattata del limone ed il sale.
Trascorso il tempo della marinatura ricoprite il coniglio con le fette di prosciutto cotto e aggiungete il ripieno lasciando liberi i bordi.
Arrotolate il coniglio dalla parte della lunghezza e legatelo con lo spago da cucina, poi mettetelo in una teglia e fatelo rosolare con un filo di olio. Quando sarà ben colorito sfumatelo con il vino e mettetelo in forno a 180° per circa un’ora.
Mescolate le mandorle con le erbe rimaste e quando il coniglio sarà cotto slegatelo e cospargetelo con il trito.
Affettate e servite!

Tortine alle ciliegie – Mini cherry pies

crostatine2

Approfittiamo di questi buonissimi ma fugaci frutti che la natura ci regala per preparare delle deliziose tortine.

INGREDIENTI:
350g di ciliegie denocciolate e divise a metà
2 cucchiai di amido di mais
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
una manciata di mandorle
pasta frolla impastata velocemente con:
300g di farina
100g di burro
100g di zucchero
1 uovo intero + un tuorlo

Per prima cosa preparate la pasta frolla che metterete in frigo per circa un’ora.
Preriscaldate il forno a 180° e imburrate uno stampo da muffin da 12.
Mettete le ciliegie snocciolate e tagliate a metà in una terrina con l’amido di mais,lo zucchero, l’estratto di vaniglia e la cannella.
Stendete due terzi della pasta in una sfoglia sottile e con uno stampino tagliapasta ricavate 12 dischi di circa 6 cm. di diametro con cui rivestirete lo stampo.
Riempite i dischi con le ciliegie.
Tritate non troppo fini le mandorle e strofinatele tra le mani con la pasta rimasta in modo da formare un crumble con il quale coprirete le tortine.
Infornate per circa 20 minuti o fino a che non saranno dorati.Lasciateli riposare per una decina di minuti e poi toglieteli dallo stampo aiutandovi con un coltellino.
Serviteli tiepidi o freddi.
Delle mini cherry crumble pies davvero gustose!

Con questa ricetta partecipo al contest di http://www.panemarmellata.com

2