Spiedini di pollo croccante al sesamo

spiedini

Questi gustosi spiedini li ho fatti una domenica che ero a corto di idee per il secondo e avevo solo del pollo! Alla fine però sono piaciuti moltissimo e si sono rivelati un’idea “vincente”.

INGREDIENTI PER 6 SPIEDINI:

500 g di petto di pollo tagliato a striscioline
un ciuffo di foglie di salvia
semi di sesamo
olio evo
sale
pimento o paprika dolce (io ho usato il pimento perché mio figlio me lo ha regalato!)

PER LA SALSINA:
un vasetto di yogurt bianco
erba cipollina
sale
pimento o paprika dolce

Alternate su uno spiedino una strisciolina di petto di pollo inserita ad onda e una foglia di salvia fino a riempire il bastoncino. In un piattino emulsionate un pò di olio d’oliva con la paprika e un pizzico di sale e inumidite gli spiedini. Passateli nei semi di sesamo in modo da farli aderire bene alla carne e cuocete in padella con un filo d’olio.
Aprite un vasetto di yogurt e in una ciotolina aggiungete qualche ciuffo di erba cipollina tagliata a pezzettini, la paprika e sale quanto basta (secondo il vostro gusto). Mescolate e servite con gli spiedini!
L’accoppiata è perfetta! Veloci, semplici e gustosi!

Panini dolci

IMG_5068Questa volta con la pasta avanzata dal rinfresco del lievito madre ho preparato dei panini/brioche con uvetta e pinoli.

Le dosi come al solito sono un pò a modo mio:

ho aggiunto alla pasta circa 300g. di latte tiepido in cui ho sciolto circa 4g. di lievito di birra, 3 cucchiai di zucchero, una manciata di uvetta ammorbidita, una manciata di pinoli e farina qb.

Una volta ottenuto un panetto molto morbido l’ho messo a lievitare al caldo per una oretta.

Passato il tempo ho formato delle palline (me ne sono venute 10) e le ho sistemate sulla placca del forno e le ho fatte di nuovo lievitare per circa 2 ore. Le ho poi infornate a circa 180° per una ventina di minuti.

Quando erano ancora tiepide e fragranti le abbiamo mangiate farcite con il gelato. Io avevo quello allo yogurt e pesca e quello al melone. Buonissimo!!

Mini cheesecake ai frutti di bosco profumate al limone

Senza titolo-1

Questi deliziosi dolcetti monoporzione si prestano molto per offrire un dessert dopo un pranzo o una cena  e non far sentire nessuno in colpa perchè sono piccoli e si mangiano praticamente in due bocconi. Ho realizzato anche la versione di mini tortina cheesecake davvero carina.
Li ho fatti con il contributo determinante di Francy ( mia figlia) che ,devo dire,si dedica in maniera particolare all’aspetto estetico delle preparazioni dolci.

Ingredienti:

300g. di biscotti secchi sbriciolati

100g. di burro

2 cucchiai di miele

400g. di crema di formaggio

150g. di zucchero

150ml di panna

2 uova

scorza grattugiata e succo di 1 limone

400g. di frutti di bosco

2 cucchiaini di amido di mais

250ml di panna acida ( io ho usato lo yogurt )

Preriscaldate il forno a 180° ed imburrate leggermente uno stampo per muffin da 12.
Riscaldate a fuoco molto basso il burro ed il miele e una volta sciolti amalgamateli ai biscotti sbriciolati. Dividete il composto negli stampi e premete bene con le mani per farlo aderire al fondo e ai bordi. In ogni forma mettete un pezzetto di carta da forno e ricopritela con le apposite sferette o con legumi secchi.
Infornate per 8 / 10 minuti. Lasciate intiepidire negli stampi per 15 min. Eliminate la carta e le sferette.
Intanto abbassate il forno a 150°.
In una terrina mettete il formaggio con 110 g. di zucchero e amalgamate velocemente con le fruste elettriche. Incorporate la panna poco alla volta ed infine la buccia di limone e metà del succo. Versate il composto nelle basi e rimettete in forno per 15 / 20 min. fino a che il composto non si è rassodato ma risulta ancora morbido al centro.
Spegnete il forno, aprite un pò lo sportello e lasciate raffreddare.

IMG_3989

Per la guarnizione mettete metà dei frutti di bosco in una casseruola, unite l’amido di mais, lo zucchero ed il succo di limone rimasti e 4 cucchiai di acqua. Cuocete a fuoco basso fino a che i frutti iniziano a rilasciare il loro succo. A questo punto alzate la fiamma e fate rapprendere la salsa. Aggiungete i frutti di bosco rimasti e cuocete ancore per 2 min. Una volta che i dolcetti saranno raffreddati toglieteli dallo stampo servendovi di un coltello a punta arrotondata e metteteli i frigo per diverse ore. Al momento di servire decorateli con un cucchiaio di panna acida e una generosa dose di salsa ai frutti di bosco.